Liposuzione: le diverse tecniche per ridurre il grasso in eccesso

Con la liposuzione il chirurgo plastico Genova preleva il grasso più ostinato e denso che non se ne va via nemmeno dopo dieta ed esercizio fisico. La tecnica prevede di utilizzare una cannula aspirante che viene introdotta nella zona tramite un piccolo taglietto chirurgico senza dover aprire ed esporre tutta la parte

Quali sono le diverse tecniche

Ci sono diverse tecniche che consentono di sciogliere il grasso in eccesso dalla zona per prelevarlo con più facilità. Le cellule di adipe sono dense e compatte e difficili da prelevare se prima non sono trattate a dovere.

La prima tecnica è quella che sfrutta la luce laser, la cannula inserita per prelevare il grasso in eccesso ha in cima una luce laser che si usa per sciogliere le cellule di grasso. È uno strumento molto preciso e ancora più piccolo della classica cannula. Per tali ragioni la tecnica laser si utilizza su zone meno estese del corpo come il viso e il mento, così il chirurgo plastico Genova ottiene un risultato perfetto.

Quando si parla di tecnica tumescente si fa riferimento all’uso di un liquido per determinare lo scioglimento del grasso in eccesso. Il chirurgo plastico Genova inietta nella zona da operare un liquido che contiene un anestetico, un vaso costrittore e una sostanza che agisce con il grasso sciolgono le pareti cellulari. Con la cannula aspirante si preleva sia il liquido iniettato che il grasso di troppo. Questa soluzione è preferibile per le parti più estese del corpo. dopo l’intervento è facile che nella ferita siano inseriti dei drenaggi per facilitare l’espulsione dei liquidi.

La tecnica vibrante è quella che il chirurgo plastico Genova utilizza per sciogliere il grasso tramite vibrazione. La cannula aspirante è collegata a un manicotto vibrante che trasmette le onde che determinano lo sciogliendo del grasso, potendo così avere un nuovo profilo.

Il posto operatorio

Dopo l’uso della sottile cannula aspirante, le cicatrici sono minime, piccole, facili da pulire e difficilmente si infetta. La ripresa è rapida e si ha un uovo profilo. Spesso si deve indossare una guaina contenitiva per tendere bene la pelle.