Idee regalo di Natale per insegnanti

Idee regalo di Natale per insegnanti

É facile con il tempo creare un legame forte con le insegnanti dei nostri figli, in particolare quelle delle età più piccole. E quando si avvicinano le feste viene quasi naturale studiare un pensiero concreto per ringraziarle della pazienza e dell’aggetto che mostrano. Ecco quindi una carrellata con le migliori idee regalo di Natale per le e gli insegnanti.
Ovviamente libri, penne e altro materiale scolastico sono sempre graditi, ma in questo articolo cerchiamo di darvi anche degli spunti diversi. In mezzo alle più originali idee regalo di Natale per le insegnanti peschiamo qualche proposta personalizzata.
Come una targhetta in legno da appendere, in aula o a casa, con il ritratto dell’insegnante insieme ai suoi ragazzi. Lo stesso tema può essere riprodotto su un elegante piatto da cucina oppure se avete un budget più limitato su una t-shirt o una felpa che l’insegnante potrà indossare tutto l’anno portandosi dietro i suoi ragazzi. E allo stesso modo i nomi e le immagini si possono riprodurre su una borsa shopper.
Ci sono poi insegnanti legate o legati a particolari temi, come possono essere il rispetto dell’ambiente, la cura degli animali abbandonati, l’adozione a distanza di bambini. Perché non mettersi d’accordo con loro facendo una piccola colletta, oppure una donazione in proprio per sostenerle a nome loro?

Idee regalo di Natale originali per insegnanti
Poi ovviamente ci sono le idee regalo di Natale per insegnanti molto più classiche. In primis una bella borsa in cuoio nella quale poter portare comodamente tutti i documenti, dai compiti in classe ai registri, tutte le penne e il resto del materiale che serve a scuola.
Allo stesso modo può sempre fare comodo un’agenda 12 mesi (tipo Moleskine) sulla quale segnare tutti gli appuntamenti più importanti della scuola e con i ragazzi. Se poi l’insegnante è un amante del thé e delle tisane, perché non regalare per Natale una bella tazza sulla quale far incidere una scritta personalizzata con una sua frase tipica o un pensiero dei suoi allievi?