Come funziona l’asta su Ebay?

Tutti ormai conoscono Ebay uno dei maggiori siti di shopping on line, è una piazza telematica nella quale si mette in contatto il compratore con il venditore, nota per le sue tre diverse opzioni di vendita, tra le quali la più usata è sicuramente l’asta.

Partecipare all’asta è molto semplice e spesso anche divertente, per risparmiare e senza rinunciare alla qualità, anche se in realtà non si tratta di un gioco perché quello che si acquista poi bisogna anche pagarlo, è una vera e propria compravendita e come tale va onorata.

Per non incorrere in tentazione quindi è meglio stabile la somma che si è disposti a pagare per un determinato articolo, così da non lasciarsi trascinare dal volerlo ad ogni costo con rilanci esagerati.

Ebay aiuta i suoi utenti, magari quelli che per la prima volta decidono di provare, impostando la cifra limite, ed avere un aggiornamento continuo sull’andamento delle offerte.

Una volta individuato l’oggetto che si vorrebbe aggiudicare, per far si che aumentino le possibilità è bene focalizzare l’attenzione sulle aste che terminano in un tempo breve, che hanno al massimo il residuo di 1 ora. In questo modo è possibile fare ottimi acquisti e trovare un ottimo rivenditore o sito per idee regalo originali.

Facendo così si evita il controllo continuo e si corrono meno rischi di restare fuori, addirittura sarebbe meglio fare un’offerta alcuni minuti prima della chiusura, se si riesce!

Il primo passo da compiere è quello di fare un’offerta, ma prima è il caso di verificare che andamento ha l’asta stessa, ovvero se ci sono troppi utenti che stanno già partecipando e di conseguenza anche molti rilanci.

Se non si vuole sforare il budget che ci si era prefissato è meglio cambiare asta, dando uno sguardo alle aste ebay nascoste, dove solitamente la partecipazione è minore e di conseguenza il prezzo degli oggetti proposti più basso.

Per idee regalo incredibili consigliamo di visitare regalini.it.